Sinistro stradale. Fermo tecnico in caso di mancata riparazione

In caso di sinistro stradale non è accoglibile la richiesta di liquidazione dell’asserito danno da fermo tecnico, qualora il danneggiato non abbia fatto riparare la vettura. Tale voce di danno, infatti, esprime la lesione del diritto soggettivo relativo al godimento del veicolo incidentato prescindendo dalla prova dell’uso lucrativo dello stesso bene danneggiato per cui proprio in ragione della mancata riparazione del veicolo (e quindi della presumibile disponibilità dello stesso per il tempo delle riparazioni), non è dato desumere se il sinistro abbia o meno determinato una privazione del godimento del veicolo (che in ipotesi potrebbe pure essere stato comunque usato dal danneggiato prima della permuta nonostante il danneggiamento, data la non rilevante gravità della collisione denunziata dall’entità dei danni). Corte d’appello di Roma, sezione III, sentenza 12 febbraio 2008.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie.

> Leggi di più

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.