Risarcimento danni a seguito di lastra di ghiaccio presente sulla strada

Anche accedendo alla ricostruzione offerta in fatto dall’attrice di essere scivolata su una lastra di ghiaccio presente sul fondo stradale, la causa assorbente dell’evento dannoso va individuata nella disattenzione od imperizia della stessa danneggiata, senza la quale la caduta non si sarebbe verificata, degradando così a mera occasione dell’infortunio la situazione del fondo stradale, del tutto consueta e "prevedibile" (come riconosce l’appellante) in periodo invernale e richiedente all’evidenza una specifica cautela nel cammino, ben esigibile da qualsiasi utente. (P.Ca.). Corte d’Appello- sez. II civ. – n.3420 – 24 ottobre 2012.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie.

> Leggi di più

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.